........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 
YouTube player

Il Ponte Casa d’Aste debutta nel mondo dei vini con una selezione di oltre 300 bottiglie #adessonews


Lotto 8 Château Palmer, Cantenac (Margaux), 3éme Cru Classé 1990 L. 0,75. Lotto composto da dodici bottiglie. Stima € 1.200 - 1.300Lotto 8
Château Palmer, Cantenac (Margaux), 3éme Cru Classé 1990
L. 0,75. Lotto composto da dodici bottiglie.
Stima € 1.200 – 1.300. Courtesy Il Ponte Casa d’Aste

Il Ponte Casa d’Aste debutta nel mondo dei vini con una selezione di oltre 300 bottiglie provenienti dalle cantine di raffinati intenditori. L’appuntamento è a Milano per il 26 settembre 2022.

300 bottiglie si traducono in asta in 100 lotti di assoluta qualità. A certificarla la rarità delle etichette e le ricercate caratteristiche delle annate in questione. A partire dalla presenza in catalogo di diversi vivi provenienti dalle prestigiose regioni francesi di Bordeaux e Borgogna.

Tra gli Chateau Bordolesi indiscusse protagoniste sono le dodici bottiglie classe 1990 dello Château Palmer (lotto 8, stima € 1.200 – 1.300), nel comune vinicolo di Cantenac e considerato una star della denominazione Margaux. Spostandosi verso i Grand Cru di Borgogna l’attenzione vira sulle due bottiglie annata 1993 di Richebourg Grand Cru (lotto 26, stima € 3.000 – 3.300), celebre per l’ottima esposizione climatica dei vitigni del Domaine Méo-Camuzet.

All’Italia è riservata una sezione di rilievo con un focus specifico sul Piemonte e la Toscana.

Al primo appartengono bottiglie dal grande formato di Barbaresco Gaja (lotto 38, stima € 600 – 650) e Barolo Brunate Ceretto (lotto 41, stima € 150 – 160), a cui si aggiunge una vasta gamma di Barolo Riserva annate ‘31, ‘37 e ‘61 di Borgogno (lotto 51, stima € 80 – 100).

Dalle terre del Nebbiolo a quelle dei rinomati Super Tuscan, dove si distinguono grandi formati in ottime condizioni e con custodia di Ornellaia classe ‘93 (lotto 56, stima € 500 – 550), di Tignanello Marchesi Antinori (lotto 61, stima € 230 – 250) e una speciale collezione di Sassicaia (lotto 102, stima € 300 – 400) di vari formati in grado di ricoprire la produzione della tenuta dal 1983 al 1997.

Il link al catalogo completo.

Lotto 26 Meo-Camuzet, Richebourg Grand Cru, 1993 L. 0,75. Lotto composto da due bottiglie. Stima € 3.000 - 3.300 Lotto 26
Meo-Camuzet, Richebourg Grand Cru, 1993
L. 0,75. Lotto composto da due bottiglie.
Stima € 3.000 – 3.300. Courtesy Il Ponte Casa d’Aste Lotto 56 Tenuta dell'Ornellaia, Ornellaia 1993 L. l. 3 Stima € 500 - 550Lotto 56
Tenuta dell’Ornellaia, Ornellaia 1993
L. l. 3
Stima € 500 – 550. Courtesy Il Ponte Casa d’Aste Lotto 102 Tenuta San Guido, Sassicaia, 1991 L. 1,5 Stima € 300 - 400 Lotto 102
Tenuta San Guido, Sassicaia, 1991
L. 1,5
Stima € 300 – 400.Courtesy Il Ponte Casa d’Aste

Commenta con Facebook

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://artslife.com/2022/09/17/ponte-aste-debutta-vini-selezione-300-bottiglie/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 
Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.