........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 
YouTube player

Sequestri nel Veneziano: griffe false e souvenir di finto vetro di Murano, ma anche 50 tonnellate di pellet contraffatto #adessonews

VENEZIA – Controlli della finanza contro i venditori abusivi, la contraffazione e la sicurezza dei prodotti nella zona lagunare, i comuni costieri, porto e aeroporto. Nelle ultime settimane sono stati sequestrati, sul litorale di Eraclea, Jesolo e Caorle, borse, occhiali contraffatti, teli mare e articoli di vario genere riportanti le indicazioni di note griffe di moda nonché centinaia di articoli privi di segni o marchi identificativi.

{CedsWNV.watch(_el, function(){_waitOnceFor(“cookielaw_1_accepted”, function(){ _waitOnceFor([[“socialbar_enabled”],[“socialbar_disabled”]], function(e, user) { if (user && user.datiUtente && user.datiUtente.subscription_status == “attivo”) CED.debug(“inread_adv non servita perché utente abbonato”); else _trigger(“inread_adv_can_start”); }); });});});})(document.currentScript);]]>

A San Donà, invece, sono stati sequestrati circa 6.000 articoli di bigiotteria privi del contenuto minimo delle informazioni. Nel centro storico di Venezia, in occasione delle ripetute intensificazioni dei servizi antiabusivismo, sono stati verbalizzati 7 soggetti e sequestrati oltre 10.000 souvenir nonché articoli per la casa posti in vendita e destinati al consumatore finale privi di etichettature o non recanti le informazioni previste per legge. I baschi verdi della Compagnia Pronto Impiego, all’esito di perquisizioni eseguite presso vari punti vendita dislocati nel centro storico lagunare, hanno sequestrato oltre 11.000 articoli destinati alla minuta vendita, tra cui prodotti considerati in vetro di Murano, riportanti la falsa indicazione del Made in Italy.

Pellet contraffatto, sequestrati 50 tonnellate

Il medesimo Reparto, in due diverse circostanze, ha inoltre sequestrato oltre 50 tonnellate di pellet in quanto contraffatto: un carico, sebbene proveniente da paesi dell’est Europa, riportava la stampigliatura “Made in Italy” e l’altro conteneva merce priva di qualsiasi etichettatura e delle informazioni minime previste per legge.

A Lido di Venezia, in occasione di servizi disposti sul litorale, sono stati sequestrati oltre 160 prodotti per violazione del codice del consumo (pelletteria, braccialetti, collane, orecchini e accessori mare) e verbalizzati 3 soggetti extracomunitari. Infine a Tessera, unitamente a personale della locale S.O.T. delle Dogane, all’esito di mirata attività di analisi sulle merci in arrivo, sono state sequestrate numerose t-shirt contraffatte provenienti dalla Turchia nonché borse e accessori contraffatti riportanti le principali griffe nel settore dell’abbigliamento a livello mondiale.

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.ilgazzettino.it/nordest/venezia/sequestro_finanza_venezia_griffe_false_souvenir_finti_murano_pellet_falso_made_in_italy-6896148.html”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 
Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.