........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 
YouTube player

Al Castellani vince la Roma per 2-1 #adessonews

Tra le reti di Dybala e Abraham c’è il pari di Filippo Bandinelli. Un Empoli da applausi per come nell’arco di tutta la gara ha tenuto testa ad una grande del campionato come la Roma. I giallorossi tornano al successo dopo due ko di fila, salgono a 13 punti al secondo posto in classifica. Pure con qualche recriminazione, un palo e un rigore fallito nella ripresa.

Azzurri in campo in versione 4-3-1-2: conferma per difesa e triangolo offensivo, rispetto a Salerno tornano in mediana Bandinelli sul centro sinistra e Marin in cabina di regia. Roma col 3-4-2-1 con Matic e Cristante mediani e Dybala e Pellegrini a sostegno di Abraham.

Pochi minuti per il sinistro dalla distanza di Lammers a lato. Replica della Roma con Dybala che da pochi passi spara sul palo. Si salva l’Empoli. Ancora azzurri in avanti: corner da destra di Marin, calcia di prima intenzione Pjaca che per pochissimo non trova la porta complice anche una deviazione. Al minuto 18 il vantaggio della Roma: Dybala raccoglie una respinta della difesa azzurra, controllo e sinistro dal limite dell’area che si infila in rete.

La reazione dell’Empoli in un colpo di testa di Satriano fuori misura. L’Empoli c’è: cross da sinistra di Parisi, ancora Satriano di testa che centra la base del palo. Spinge la squadra di Zanetti: traversone basso di Parisi, nessuno per la deviazione vincente. La Roma si riaffaccia in avanti alla mezzora quando recupera una palla su una uscita degli azzurri: Spinazzola, poi Dybala per Pellegrini che conclude debolmente. Di nuovo Dybala, tocco smarcante per Celik che calcia di prima intenzione: Vicario super, palla che scheggia la traversa.

Al 43’ il pari azzurro: cross di Stojanovic da destra, Satriano non arriva di testa, sì invece Bandinelli alle sua spalle che supera Rui Patricio. Prima rete in campionato per il capitano azzurro. L’Empoli prende coraggio e chiude in crescendo quel che resta da giocare ma è 1-1 al termine della prima frazione.

Ripresa che si apre senza cambi da entrambe le parti. Al minuto 49 sugli sviluppi di un corner per la Roma, Pellegrini crossa morbido per la testa Ibanez, Parisi prodigioso nel salvare sulla linea. Grandissima giocata difensiva del 65 azzurro che poco dopo lascia spazio a Liberato Cacace. Risponde l’Empoli con una bella azione sulla destra: Marin dentro per l’attacco del primo palo di Satriano, a lato il tentativo col destro. Al 62’ doppio cambio per l’Empoli: fuori Pjaca e Haas per Bajrami e Akpa Akpro.

E proprio quest’ultimo al 69’ ad offrire una gran palla a Satriano che davanti a Rui Patricio non trova lo specchio della porta. Occasione enorme per l’Empoli. Dall’altra parte la Roma si riporta avanti: cross col sinistro di Dybala per Abraham chiude in rete all’altezza del secondo palo. Al 77’ Cacace va a contatto in area con Ibanez, per il direttore di gara è calcio di rigore: dal dischetto va Pellegrini che colpisce la parte alta della traversa.

Si resta 2-1 per la Roma. Zanetti manda dentro Grassi e Cambiaghi per Marin e Lammers. Minuto 84: gran palla di Bajrami per Akpa Akpro, destro a pelo d’erba che sbatte sul palo. Passano tre minuti e l’Empoli resta in dieci: intervento di Akpa Akpro su Smalling giudicato da rosso diretto. Azzurri con l’uomo in meno. La squadra di Zanetti preme, gli azzurri inevitabilmente si sbilanciano, Vicario chiude la porta su Bove. Concessi sette minuti di recupero.

L’Empoli ci prova con Ismajli di testa e Bandinelli di sinistro, sempre attento Rui Patricio. Al Castellani finisce con il successo della Roma.

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi (52’ Cacace); Haas (62’ Akpa Akpro), Marin (82’ Grassi), Bandinelli; Pjaca (62’ Bajrami), Lammers (82’ Cambiaghi), Satriano. All. Zanetti.

A disposizione: Perisan, Ujkani; Walukiewicz, De Winter, Henderson, Ekong, Degli Innocenti, Fazzini.

ROMA (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Matic, Spinazzola (97′ Vino); Dybala (80’ Bove), Pellegrini (95′ Camara); Abraham (80’ Belotti). All. Mourinho.

A disposizione: Boer, Svilar; Shomurodov, Zaniolo, Volpato, Tripi.

ARBITRO: Livio Marinelli di Tivoli (Di Iorio-Affatato; Pezzuto; Chiffi-Galetto) MARCATORI: 18’ Dybala, 43’ Bandinelli, 70’ Abraham.

AMMONITI: Parisi, Ismajli, Akpa Akpro, Celik.

ESPULSI: 87’ Akpa Apro per fallo di gioco. 

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.nove.firenze.it/al-castellani-vince-la-roma-per-2-1.htm”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 
Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.