........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 
YouTube player

URBI – mobilità a 360° #adessonews

Termini e condizioni in lingua tedesca
Termini e condizioni in lingua spagnola

Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2021
Benvenuto nel mondo dell’applicazione URBI (di seguito “App URBI” o soltanto “URBI”), di titolarità della società svizzera URBANnext SA, n. CHE-149.120.999, con sede legale in Vicolo de’ Calvi, 2-6830 Chiasso, Svizzera (“URBANnext”).
Accedendo a URBI per mezzo di un dispositivo mobile o un computer tramite il sito web www.URBI.co (di seguito, anche soltanto la “Piattaforma”), proseguendo nella registrazione necessaria alla creazione del proprio Account URBI, l’utente conferma di aver letto ed accettare le presenti norme e condizioni (“Norme e Condizioni” o anche “Contratto”) e l’informativa in materia di trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE 619/2016 (“GDPR”) allegata (“Informativa Privacy”).1.Definizioni
a) Servizi URBI: indica (i) il servizio di aggregazione e messa a disposizione sull’App URBI di Servizi di Mobilità e del Servizio Ricarica Elettrica, come infra definiti, fornito da URBANnext mediante URBI, (ii) i servizi accessori connessi alle varie funzionalità di URBI, ove disponibili in virtù degli accordi con i singoli Fornitori, quali la prenotazione e il pagamento del Servizio di Mobilità, (iii) il servizio di distribuzione di Voucher di Mobilità, come infra definiti, ai fini del loro utilizzo sulle piattaforme dei Fornitori, nonché (iv) il servizio di distribuzione di Codici Voucher, come infra definiti, ai fini del loro utilizzo sull’App URBI, restando espressamente esclusi dalla definizione di “Servizi URBI” i Servizi di Mobilità forniti autonomamente dai singoli Fornitori, come infra definiti.b) Servizi di Mobilità: indica i servizi legati al trasporto di persone forniti dai Fornitori in modo indipendente ed autonomo rispetto a URBANnext, resi disponibili tempo per tempo su URBI e singolarmente regolati dalle norme e condizioni di utilizzo rese disponibili dai singoli Fornitori.c) Servizio Ricarica Elettrica: indica il servizio di ricarica dei veicoli elettrici erogato da Telepass S.p.A. in qualità di Eletric Mobility Provider all’Utente tramite l’App URBI, previa accettazione da parte dell’Utente delle Norme e Condizioni del Servizio di Ricarica prestato da Telepass S.p.A., sulla base degli accordi sottoscritti con i singoli Charging Point Operator.d) Utente: indica la persona fisica di maggiore età che, previa registrazione, accede all’App URBI e/o che usufruisce dei Servizi URBI.e) Fornitore: indica la società, diversa da URBANnext, che fornisce i Servizi di Mobilità aggregati sull’App URBI in virtù di appositi contratti con URBANnext. In particolare, il Fornitore del Servizio Ricarica Elettrica è Telepass S.p.A. Il Fornitore è l’unico responsabile della qualità al Servizio di Mobilità erogato nonché della relativa assistenza all’Utente. Su URBI il Fornitore può anche promuovere i Servizi di Mobilità attraverso campagne promozionali con cui, con il consenso dell’Utente e in conformità alle normative vigenti, si riconoscono all’Utente sconti, omaggi ecc.f) Partner: indica il soggetto terzo, diverso dal Fornitore, che offra ai propri dipendenti, clienti e/o fornitori Codici Sconto di cui usufruire su URBI.g) Codice del Consumo: indica il D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206.h) Account URBI: indica l’account creato dall’Utente a seguito dell’inserimento e della registrazione dei propri dati e del metodo di pagamento scelto (carta di credito o carta prepagata dell’Utente) sull’App URBI al fine di usufruire dei Servizi URBI.i) Wallet: indica il salvadanaio virtuale associato all’Account URBI dell’Utente, il quale, una volta ricaricato con un Codice Voucher in possesso dell’Utente, indica l’importo disponibile usufruibile da parte dell’Utente per l’acquisto di Servizi di Mobilità e del Servizio Ricarica Elettrica esclusivamente tramite l’App URBI. Il Wallet ha precedenza sugli altri metodi di pagamento, quali carta di credito o carta prepagata dell’Utente, come sarà specificato all’art. 8 che segue.j) Deep Integration: indica l’integrazione tecnologica tramite API (Application Programming Interface) di un Fornitore dei Servizi di Mobilità di cui all’art. 2.1 lettera (a) che segue, che consente all’Utente di cercare, individuare, prenotare, acquistare ed usufruire del Servizio di Mobilità direttamente sulla App URBI senza essere reindirizzato sulla piattaforma del Fornitore e quindi senza necessità di preventiva registrazione sulla piattaforma del Fornitore.k) Light Integration: indica l’integrazione tecnologica tramite API (Application Programming Interface) di un Fornitore dei Servizi di Mobilità di cui all’art. 2.1 lettera (b) che segue, che consente all’Utente di cercare e individuare un Servizio di Mobilità sulla App URBI, selezionarlo e venire reindirizzato sulla piattaforma del Fornitore per l’eventuale prenotazione, l’acquisto e l’utilizzo del Servizio di Mobilità.l) Codice Voucher: indica il codice alfanumerico corrispondente a gift card associabile all’Account URBI dell’Utente, di un importo predeterminato con cui l’Utente può ricaricare il Wallet.m) Voucher di Mobilità: indica il codice alfanumerico associato ad un importo predeterminato, acquistabile su URBI tramite il Wallet o altro metodo di pagamento tra quelli accettati su URBI. Il Voucher di Mobilità permette all’Utente di usufruire dei servizi legati al trasporto di persone forniti dal singolo Fornitore esclusivamente sulla piattaforma del Fornitore stesso.n) Codice Sconto: indica il codice sconto promozionale percentuale ottenuto dall’Utente sulla base (A) di accordi che URBANnext stipula con determinati Partner oppure (B) a discrezione della stessa URBANnext in linea con la propria attività di marketing verso i propri Utenti effettivi e potenziali. Il Codice Sconto deve essere inserito manualmente dall’Utente in fase di pagamento dell’acquisto di biglietti di treno, bus, traghetto e trasporto pubblico locale, per l’acquisto di un Voucher di Mobilità o di un Codice Voucher. I Codici Sconto non sono cumulabili tra loro.2. Cos’è URBI
2.1 URBI è un aggregatore di Servizi di Mobilità condivisa che, al fine di raggiungere la destinazione desiderata, consente all’Utente di effettuare, confrontando tra loro una serie di Servizi di Mobilità, le operazioni di seguito indicate: (a) in caso di Light Integration: cercare ed individuare i seguenti Servizi di Mobilità: biglietti di treno, bus, traghetto e trasporto pubblico locale, utilizzo di taxi, ed essere reindirizzato sulla piattaforma del Fornitore per usufruire del Servizio di Mobilità prescelto mediante la piattaforma del Fornitore; (b) in caso di Deep Integration: cercare, individuare, prenotare (ove previsto) ed acquistare (in forza di un accordo di mandato all’incasso tra URBANnext e il Fornitore) i seguenti Servizi di Mobilità: noleggio di biciclette, automobili, scooter e monopattini, nonché il Servizio Ricarica Elettrica, di cui usufruire direttamente su URBI, secondo le modalità descritte all’art. 5 che segue.
2.2 La suddetta aggregazione avviene al solo scopo di agevolare l’Utente nel confronto e nella scelta tra i diversi Servizi di Mobilità disponibili nell’area geografica circostante. I Servizi URBI non devono, pertanto, essere confusi con i Servizi di Mobilità forniti in autonomia dai Fornitori, i quali sono soggetti indipendenti che erogano, sotto la propria responsabilità, i Servizi di Mobilità all’Utente e con i quali l’Utente stipula il contratto relativo all’utilizzo del singolo Servizi di Mobilità. URBANnext rimane, quindi, del tutto estranea dall’erogazione dei Servizi di Mobilità e della relativa assistenza da parte di Fornitori all’Utente.
2.3 URBANnext fornisce supporto ed assistenza all’Utente esclusivamente in relazione ad operazioni e problematiche strettamente legate all’utilizzo ed al funzionamento dell’App URBI. Il Fornitore è l’unico responsabile della qualità del Servizio di Mobilità erogato, nonché dell’assistenza e del supporto all’Utente per problematiche relative alla fruizione del Servizio di Mobilità.
2.4 Con l’accettazione delle presenti Norme e Condizioni, l’Utente conferisce ad URBANnext un mandato avente ad oggetto il compimento, in suo nome e per suo conto, di tutti gli atti e le attività necessari nei confronti dei Fornitori ai fini della prenotazione (ove prevista e richiesta) e dell’acquisto dei Servizi di Mobilità in Deep Integration.3. Registrazione e Account URBI
3.1 Per accedere per la prima volta all’App URBI ed utilizzare i Servizi URBI, l’Utente è tenuto a seguire e completare correttamente la procedura di registrazione e creazione dell’Account URBI.
Per registrarsi sull’App URBI è necessario che l’Utente: a) abbia compiuto il diciottesimo anno di età; b) inserisca nome e cognome, codice fiscale, numero di telefono, l’indirizzo di posta elettronica e, in via facoltativa, l’indirizzo del proprio domicilio; c) scelga un metodo di pagamento tra quelli ammessi su URBI ed inserisca le relative credenziali.
3.3 Inoltre, nel caso in cui l’Utente intenda optare per Servizi di Mobilità consistenti nel noleggio di automobili o scooter in Deep Integration, sarà obbligatoriamente richiesta anche la patente di guida, la cui validità sarà verificata su URBI attraverso sistema tecnologico di verifica dell’identità.
3.4 L’Utente prende atto che i suddetti dati saranno salvati e registrati su URBI e con questi verrà creato un l’Account URBI.
3.5 Proseguendo nella registrazione sull’App URBI, l’Utente dichiara di aver preso visione ed accettare le presenti Norme e Condizioni, anche ai sensi degli artt. 1341 e 1342 Codice Civile, e l’Informativa Privacy allegata.
3.6 All’interno dell’Account URBI, l’Utente può, nella sezione “Storico” monitorare le prenotazioni e gli acquisti effettuati; nella sezione “Pagamenti” visualizzare il proprio saldo residuo; nella sezione “Metodi di pagamento” ricaricare il Wallet utilizzando il metodo di pagamento registrato sull’Account URBI; nella sezione “Attiva voucher credito URBI” ricaricare il Wallet con un Codice Voucher.4. Obblighi dell’Utente
4.1 Per utilizzare URBI l’Utente è tenuto ad accettare le presenti Norme e Condizioni, anche ai sensi degli artt. 1341 e 1342 Codice Civile, e l’Informativa Privacy, l’accettazione delle quali comporta la conclusione di un contratto tra URBANnext e l’Utente per l’utilizzo dei Servizi URBI. Con la creazione di un Account URBI e l’utilizzo dei Servizi URBI, l’Utente dichiara e garantisce di avere il diritto, l’autorità e la capacità di divenire parte delle presenti Norme e Condizioni.
4.2 L’Utente si impegna ad utilizzare URBI solo in conformità alle presenti Norme e Condizioni e nel rispetto dei diritti di URBANnext, nonché a rispettare tutte le leggi e regolamenti, sia nazionali sia europei, applicabili riguardo all’uso di URBI e/o dei Servizi URBI.
4.3 L’Utente ha la responsabilità di fornire dati veritieri, aggiornati e completi al momento della registrazione e dell’utilizzo di URBI, di soddisfare tutti i requisiti per l’utilizzo dei Servizi di Mobilità, secondo le condizioni d’uso messe a disposizione dai singoli Fornitori, nonché i requisiti previsti dalla normativa applicabile, per esempio con riferimento all’età e alla patente di guida necessaria per l’utilizzo di veicoli.
4.4 URBI può essere utilizzata soltanto per scopi legittimi. L’Utente dichiara, pertanto, di non impegnarsi, neppure incoraggiando o cospirando con altri, in qualsiasi comportamento non coerente con la finalità, l’intento e lo spirito di URBI.
4.5 L’Utente riconosce e accetta di: a) non utilizzare URBI e i Servizi URBI per scopi impropri, fraudolenti e/o comunque non conformi alle disposizioni di legge applicabili; b) non arrecare danno, turbative o molestie a terzi durante l’utilizzo dei Servizi URBI; c) fornire informazioni accurate, complete e aggiornate; d) non creare più di un Account URBI; e) non consentire l’utilizzo e/o non cedere il proprio Account URBI a terzi.
4.6 Inoltre, l’Utente accetta di non: a) caricare, pubblicare, mandare via e-mail o in altro modo trasmettere virus o altri software malevoli che possono interrompere, distruggere o limitare il funzionamento di URBI o interferire con l’accesso di Utenti a URBI; b) aggirare, disattivare o in altro modo interferire con le caratteristiche concernenti la sicurezza di URBI; c) utilizzare meta tag o altro testo nascosto o metadati con il nome, marchio di fabbrica, URL o nome prodotto URBANnext; d) decifrare, decompilare, disassemblare, decodificare o altrimenti tentare di scoprire o determinare il codice sorgente di URBI.5. Servizi di Mobilità in Deep Integration
5.1 Quando l’Utente trova su URBI un Servizio di Mobilità in Deep Integration di suo interesse, può prenotarlo (ove previsto) ed acquistarlo su URBI, previa verifica dei dati inseriti e previa visualizzazione ed accettazione degli specifici termini e condizioni di utilizzo del singolo Servizio di Mobilità e informativa sul trattamento dei dati personali svolto dal relativo Fornitore raggiungibili mediante i link indicati nel Documento di Dettaglio presente nella sezione Il mio Profilo di URBI, ai fini dell’erogazione del Servizio di Mobilità acquistato e di assistenza all’Utente sul Servizio di Mobilità.
5.2 Qualora il Fornitore offra un servizio di noleggio automobili o di scooter, la verifica della validità della patente sarà obbligatoria.
5.3 Una volta effettuate le attività di cui all’art. 5.2 che precede, l’Utente potrà iniziare ad utilizzare il Servizio di Mobilità direttamente sbloccando il veicolo a noleggio sull’App URBI. Contestualmente, il Fornitore riceverà tutti i dati dell’Utente che saranno necessari a stipulare il contratto di noleggio tra il Fornitore e l’Utente, anche funzionali ad erogare le eventuali attività di assistenza all’Utente stesso.
5.4 Una volta raggiunta la destinazione finale, l’Utente potrà terminare la corsa sull’App Urbi e, una volta terminata, dovrà effettuare il pagamento direttamente sull’App URBI ad URBANnext in forza di un accordo di mandato all’incasso tra quest’ultima e il Fornitore. URBI invierà a mezzo di posta elettronica all’Utente, in nome e per conto del Fornitore, la fattura del costo della corsa.

5.5(A) Servizio Ricarica Elettrica
Il Servizio Ricarica Elettrica è fornito da Telepass S.p.A., in qualità di Eletric Mobility Provider (“EMP”), all’Utente per il tramite dell’App URBI, previa accettazione da parte dell’Utente delle norme e condizioni del Servizio Ricarica Elettrica prestato da Telepass S.p.A. sulla base degli accordi sottoscritti con i Charging Point Operator (“CPO”). Il Servizio Ricarica Elettrica è prestato presso determinati punti fisici di ricarica elettrica (le “Stazioni di Ricarica”). L’utilizzo di URBI per la fruizione del Servizio Ricarica Elettrica prestato da URBANnext è gratuito, salvo quanto previsto dalle norme e condizioni del Servizio di Ricarica Elettrica prestato da Telepass (“Norme e Condizioni di Telepass”). Il Servizio Ricarica Elettrica tramite URBI si realizzerà secondo le seguenti modalità: (a) l’Utente dovrà accedere al Servizio Ricarica Elettrica e individuerà le Stazioni di Ricarica più vicine; l’Utente avrà la possibilità di ottenere le indicazioni stradali per raggiungere la Stazione di Ricarica rispetto alla sua posizione; (b) ove previsto, l’Utente potrà preventivamente prenotare il Servizio di Ricarica Elettrica al quale potrà essere applicato un costo di prenotazione visualizzabile su URBI, in conformità alle Norme e Condizioni di Telepass; (c) l’Utente dovrà recarsi alla Stazione di Ricarica; a questo punto, sceglierà la tipologia di connettore di interesse e dovrà pertanto digitare l’importo di ricarica desiderato, confermando lo stesso; (d) URBI conferma l’utilizzo del Servizio di Ricarica Elettrica solo dopo aver verificato la disponibilità di plafond nel Wallet; (e) terminato il ciclo di ricarica, l’Utente visualizzerà il costo complessivo del Servizio Ricarica Elettrica, inclusivo di costi aggiuntivi e penali laddove previsto dalle Norme e Condizioni di Telepass; a questo punto, dovrà scollegare il connettore della propria auto elettrica e provvedere ad abbandonare il luogo adibito al Servizio Ricarica Elettrica; (f) ove, per qualsiasi ragione, il pagamento non venga autorizzato e/o non vada a buon fine, URBANnext comunicherà all’Utente mediante l’App URBI la mancata autorizzazione e troverà applicazione l’art. 14.3 del presente Contratto.6. Licenza e Proprietà Intellettuale
6.1 Fermo restando l’impegno al rispetto delle presenti Norme e Condizioni, l’Utente può scaricare e installare una copia della versione dell’App URBI supportata sulla propria Piattaforma, effettuare la registrazione e la creazione dell’Account URBI, nonché utilizzare i Servizi URBI esclusivamente per uso personale e non commerciale.
6.2 L’Utente prende atto e riconosce che tutte le informazioni, dati, software, musica, suoni, fotografie e immagini, video e qualsiasi altro contenuto presente su URBI e/o relativo ai Servizi URBI sono di titolarità esclusiva di URBANnext e dei suoi danti causa. Gli Utenti non acquisiscono pertanto alcun diritto che si riferisca a URBI e/o ai Servizi URBI, se non quello di utilizzare quest’ultimi nel rispetto delle presenti Norme e Condizioni.
L’Utente dichiara di essere consapevole che non può: a) copiare, modificare o distribuire URBI e/o i Servizi URBI per qualsiasi scopo; b) trasferire, sublicenziare, noleggiare, prestare, affittare o distribuire URBI e/o i Servizi URBI a terzi; c) decodificare, decompilare o creare opere derivate da URBI e/o dai Servizi URBI; d) utilizzare URBI e/o i Servizi URBI in qualsiasi modo che sia in competizione con URBANnext; e) rendere disponibili a terzi le funzionalità di URBI e/o dei Servizi URBI presenti sul proprio Account URBI.
6.4 URBANnext è titolare dei diritti di proprietà intellettuale e industriale relativi ad URBI (inclusi testo, immagini, grafica, struttura di navigazione e informazioni) e, pertanto, detiene il diritto esclusivo di esercitare i diritti di sfruttamento della stessa e, nello specifico, i diritti di riproduzione, distribuzione, pubblicazione e trasformazione.
6.5 Autorizzare l’Utente ad accedere ed utilizzare URBI non implica la rinuncia, il trasferimento, la concessione di licenza o l’assegnazione totale o parziale di qualsiasi diritto di proprietà intellettuale o industriale.
6.6 L’Utente dichiara di essere consapevole che è vietato cancellare o manomettere in qualsiasi modo il contenuto di URBI e/o copiare, riprodurre o sfruttare in qualsiasi modo i contenuti ivi inclusi.7. Costi e pagamenti
7.1 L’installazione e l’utilizzo dei Servizi URBI sull’App URBI sono gratuiti. Gli unici importi che l’Utente versa tramite URBI sono i corrispettivi a fronte dell’acquisto di Servizi di Mobilità in Deep Integration, che URBANnext, sull’App URBI, incassa in nome e per conto del Fornitore in base ad accordi con quest’ultimo, nonché eventuali costi di prenotazione e/o penali che dovessero essere previste dai Fornitori in relazione ai singoli Servizi di Mobilità. Tali importi sono stabiliti esclusivamente dai singoli Fornitori ed indicati nei rispettivi termini e condizioni, raggiungibili anche mediante i link indicati nel Documento di Dettaglio. URBI non applica alcun costo aggiuntivo ed è completamente estranea a qualsiasi politica di prezzo relativa ai Servizi di Mobilità.
7.2 Una volta terminato l’utilizzo del Servizio di Mobilità, l’Utente sarà, pertanto, tenuto a pagare il corrispettivo indicato utilizzando il proprio Wallet e, soltanto in caso di credito non sufficiente sul Wallet, l’Utente potrà integrare il pagamento mediante uno dei metodi di pagamento ammessi su URBI.
7.3 URBI invierà a mezzo e-mail all’Utente, in nome e per conto del Fornitore, la fattura relativa al Servizio di Mobilità in Deep Integration usufruito.
7.4 L’Utente prende atto che alcuni Fornitori per taluni specifici Servizi di Mobilità possono prevedere una pre-autorizzazione di importo variabile e stabilito dal Fornitore stesso.8. Wallet
8.1 URBI mette a disposizione dell’Utente un salvadanaio digitale, denominato Wallet, associato all’Account URBI per effettuare i pagamenti dei corrispettivi dei Servizi di Mobilità, nonché di eventuali costi di prenotazione o penali che dovessero essere previste dai Fornitori in relazione ai singoli Servizi di Mobilità.
8.2 L’Utente può ricaricare il Wallet utilizzando il metodo di pagamento registrato sull’Account URBI nella sezione “Metodi di pagamento” oppure riscattando un Codice Voucher nella sezione “Attiva voucher credito URBI”.
8.3 Nella sezione “Pagamento”, l’Utente può visualizzare il proprio saldo residuo, ossia l’importo disponibile usufruibile da parte dell’Utente per l’acquisto di Servizi di Mobilità e del Servizio Ricarica Elettrica esclusivamente tramite l’App URBI. Il saldo residuo del Wallet associato ad un Account URBI dell’Utente non può essere trasferito su un altro Account URBI.
8.4 Il Wallet ha precedenza sugli altri metodi di pagamento. Il credito disponibile sul Wallet non ha una data di scadenza e, pertanto, può essere utilizzato dall’Utente in qualsiasi momento. In tutti i casi di cessazione del Contratto eventuali importi presenti nel Wallet saranno da URBANnext riaccreditati sul sistema di pagamento utilizzato dall’Utente su URBI nel più breve tempo possibile.
8.5 Qualora il corrispettivo di acquisto di un determinato Servizio di Mobilità sia superiore al valore del credito presente nel Wallet, la differenza di valore dovrà essere pagata dall’Utente utilizzando un altro metodo di pagamento tra quelli accettati su URBI.9. Codice Voucher
9.1 URBI può mettere a disposizione degli Utenti codici alfanumerici corrispondente a gift card associabili all’Account URBI dell’Utente, di un importo predeterminato con cui l’Utente può ricaricare il Wallet.
9.2 L’Utente può aggiungere credito al Wallet tramite la pagina “Attiva voucher credito URBI” inserendo il Codice Voucher in proprio possesso.
9.3 I Codici Voucher sono utilizzabili dall’Utente esclusivamente su URBI e sono validi per 12 (dodici) mesi dall’ultimo acquisto di Servizi di Mobilità, salvo condizioni speciali comunicate all’Utente al momento dell’acquisto o della ricezione del Codice Voucher.10. Voucher di Mobilità
10.1 Nella sezione “Shop” dell’Account URBI l’Utente può visualizzare le offerte promozionali dei Fornitore ed acquistare, tramite il credito presente nel Wallet o altro metodo di pagamento tra quelli accettati su URBI o il Codice Sconto, un Voucher di Mobilità, ossia il codice alfanumerico associato ad un importo predeterminato.
10.2 Il Voucher di Mobilità può essere utilizzato esclusivamente sul sito e/o sulla piattaforma del Fornitore a cui lo stesso di riferisce, in base ai termini e alle condizioni dallo stesso Fornitore stabilite e rese disponibili nella Sezione “Info” dello Shop nell’Account URBI (tra cui, a titolo esemplificativo, il periodo di validità e/o geografico dello stesso).11. Campagne promozionali
11.1 Nella sezione “Shop” dell’Account URBI, inoltre, l’Utente può visionare eventuali Codici Sconto, ossia il codice sconto promozionale percentuale ottenuto dall’Utente sulla base (A) di accordi che URBI stipula con determinati Partner oppure (B) a discrezione della stessa URBANnext in linea con la propria attività di marketing verso i propri Utenti effettivi e potenziali.
11.2 Il Codice Sconto deve essere inserito manualmente dall’Utente in fase di pagamento dell’acquisto di biglietti di treno, bus, traghetto e trasporto pubblico locale, per l’acquisto di un Voucher di Mobilità o di un Codice Voucher.
11.3 I Codici Sconto non sono cumulabili tra loro ed hanno la scadenza di volta in volta indicata da URBANnext.12. Messaggi e notifiche
12.1 Nell’ambito dei Servizi URBI, l’Utente potrebbe ricevere messaggi relativi ad avvisi e/o altre comunicazioni direttamente tramite URBI (“Messaggi push”) ovvero tramite messaggi di testo (SMS), messaggi multimediali (MMS) o e-mail ai contatti indicati dall’Utente ad URBANnext su URBI.
12.2 L’Utente è in grado di controllare e gestire in ogni momento le impostazioni di Messaggi push, attivandoli o disattivandoli attraverso URBI e/o tramite le impostazioni della propria Piattaforma, fatto salvo il caso di importanti avvertimenti di servizio e messaggi di carattere amministrativo.13. Limitazione di responsabilità
13.1 URBANnext non può essere ritenuta responsabile per ogni conseguenza derivante dall’indisponibilità di URBI o dei Servizi URBI a seguito di qualsiasi problema tecnico che risulti essere fuori dal proprio controllo quale, a titolo esemplificativo e non esaustivo, guasti meccanici, interruzione delle linee telefoniche e di comunicazione, interferenze “line-noise”, l’indisponibilità di connettività e problemi tecnici riferibili al dispositivo dell’Utente, per i danni al computer o dispositivo mobile dell’Utente, perdita di dati, danni alla proprietà o altri danni che derivano dall’uso di URBI e/o dei Servizi URBI contrario alle presenti Norme e Condizioni.
13.2 In nessun caso URBANnext, i suoi funzionari, dipendenti o agenti, saranno responsabili per danni indiretti, incidentali, speciali, punitivi o conseguenti di qualsiasi tipo derivanti da o in connessione con l’uso da parte dell’Utente di URBI e/o dei Servizi URBI in violazione delle presenti Norme e Condizioni.
13.3 Qualsiasi utilizzo di URBI, dei Servizi URBI e/o dei Servizi di Mobilità che violi le presenti Norme e Condizioni e le normative applicabili è proibito, con il conseguente obbligo dell’Utente di manlevare e tenere indenne URBANnext, i suoi legali rappresentanti e i suoi dipendenti da qualsivoglia conseguenza pregiudizievole: a) derivante dalla violazione del divieto previsto nel presente articolo; o che b) abbia origine, anche indirettamente, dall’utilizzo, in violazione delle presenti Norme e Condizioni, di URBI e/o dei Servizi di URBI; c) relativa alla incompletezza e/o al mancato aggiornamento delle informazioni fornite dall’Utente, che è l’unico responsabile della relativa esaustività e accuratezza.14. Diritto di ripensamento, diritto di recesso, sospensione e risoluzione
14.1 URBANnext e l’Utente si danno atto che il Contratto sottoscritto mediante le modalità di cui sopra si configura come un “contratto a distanza”.
14.2 Le presenti Norme e Condizioni hanno durata indeterminata, fermo restando quanto previsto dai successivi paragrafi del presente art. 14.
14.3 Ai sensi delle pertinenti norme del Codice del Consumo, l’Utente potrà recedere dal Contratto entro il termine di 14 giorni decorrenti dalla data di conclusione del Contratto stesso (coincidente con la data di registrazione dell’Utente stesso su URBI), senza penalità e senza spese. Prima dello scadere del suddetto termine, l’Utente potrà comunicare per iscritto a URBANnext che intende avvalersi del diritto di ripensamento attraverso raccomandata a/r all’indirizzo Corso Italia, 3 – 20122 Milano (MI) o mediante e-mail support@urbi.co. L’Utente che esercita il diritto di ripensamento previsto dal presente articolo è tenuto a pagare solo i corrispettivi relativi ai Servizi di Mobilità di cui ha usufruito fino alla data di effettiva disabilitazione dell’Account URBI.
14.4 Fermo restando quanto previsto dal precedente artt. 14.3, l’Utente potrà recedere in ogni momento dalle presenti Norme e Condizioni, senza penalità e senza spese di disabilitazione, tramite apposita comunicazione da inviarsi direttamente a URBANnext attraverso l’indirizzo di posta elettronica o casella postale indicati all’art. 14.2 che precede.
14.5 In caso di recesso dell’Utente, URBANnext si impegna a disabilitare l’Account URBI, senza alcun onere per l’Utente, entro 15 giorni nonché a cancellare i dati entro 3 mesi, fatti salvi i dati da conservare per legge e/o per impegni verso il Fornitore. L’Utente che esercita il diritto di recesso previsto dal presente articolo è tenuto a pagare solo i corrispettivi relativi ai Servizi di Mobilità di cui ha usufruito fino alla data di effettiva disabilitazione dell’Account URBI.
14.6 URBANnext ha il diritto di recedere dalle presenti Norme e Condizioni inviando la relativa comunicazione all’Utente con un preavviso scritto di almeno 2 mesi, mediante comunicazione a mezzo posta elettronica oppure posta ordinaria, all’indirizzo indicato dall’Utente e presente nella banca dati di URBANnext alla data di invio del recesso.
14.7 Alla data di efficacia del recesso dal Contratto, URBANnext disabiliterà l’utilizzo dell’Account URBI da parte dell’Utente. Resta fermo l’obbligo dell’Utente di pagare a URBANnext gli importi dovuti a titolo di corrispettivo per i Servizi di Mobilità di cui ha usufruito tramite URBI alla data della effettiva disabilitazione dell’Account URBI.

14.8 Se sussiste una giusta causa, URBANnext potrà recedere dal Contratto con effetto immediato ai sensi e per gli effetti dell’art. 33, comma 2, del Codice del Consumo, dandone comunicazione scritta all’Utente, a mezzo posta elettronica o posta ordinaria, all’indirizzo indicato dall’Utente e presente nella banca dati di URBANnext alla data di invio del recesso, contenente l’indicazione delle ragioni del recesso. A scopo meramente esemplificativo, tale recesso potrà essere esercitato per: (a) mutamenti della disciplina normativa e regolamentare applicabile e/o evoluzione delle prassi e degli orientamenti espressi dalle competenti Autorità; (b) evoluzioni inerenti le modalità, i costi e/o gli oneri di produzione, commercializzazione ed erogazione dei servizi forniti ovvero le condizioni di mercato e/o il contesto competitivo, che possono incidere sugli aspetti economici, gestionali, organizzativi, amministrativi o commerciali dei servizi stessi; (c) mutamenti delle esigenze tecniche, gestionali, organizzative, amministrative e/o commerciali (quali, a titolo esemplificativo: (i) sviluppi o mutamenti tecnici, gestionali o commerciali delle piattaforme informatiche e/o degli strumenti/applicazioni per la prestazione, la fruizione o il pagamento dei servizi forniti dai Fornitori; (ii) sviluppi o mutamenti delle politiche commerciali e/o distribuzione dei servizi forniti da URBANnext; (iii) operazioni di ristrutturazione e/o riorganizzazione aziendale ovvero implementazione e/o revisione di specifiche procedure interne, anche in funzione dell’ottimizzazione e/o uniformazione dei processi di gestione della base-utenti; (iv) sviluppi o mutamenti delle politiche e/o dei processi di gestione del rischio frodi e/o di protezione, sicurezza e trattamento dei dati degli utenti).
14.9 URBANnext potrà sospendere l’utilizzo dell’App URBI e dei Servizi URBI in qualsiasi momento e con effetto immediato qualora sussista un giustificato motivo. A scopo meramente esemplificativo e non limitativo, la sospensione dei Servizi URBI potrà avvenire in caso di comunicazione di dati errati e/o falsi e/o non più validi nella richiesta di Servizi di Mobilità in Deep Integration, ovvero omessa comunicazione, nel corso del rapporto, della variazione dei dati forniti al momento della registrazione iniziale; mancato pagamento degli importi dovuti nei termini applicabili, ivi inclusa l’ipotesi di mancato buon fine per qualsiasi motivo degli addebiti sul Wallet e/o mediante il metodo di pagamento fornito dall’Utente ad URBANnext. URBANnext comunicherà all’Utente la sospensione dei Servizi URBI con un preavviso di 7 (sette) giorni, quando ragionevolmente possibile. All’esito di eventuali chiarimenti che l’Utente potrà fornire a URBANnext e/o ulteriori accertamenti effettuati da URBANnext, quest’ultima potrà ripristinare i Servizi URBI. Qualora, invece, URBANnext ritenga sussistenti i giustificati motivi di cui sopra, potrà recedere dal relativo Contratto in conformità e con gli effetti di cui alle previsioni contenute nel precedente art. 14.8 o, qualora ne sussistano i presupposti, risolvere il Contratto stesso ai sensi dell’art. 1456 c.c. e cessare i Servizi URBI, in conformità e con gli effetti di cui alle previsioni contenute nel successivo articolo 14.10.
14.10 Le Parti convengono che, fermo restando ogni diritto di URBANnext al risarcimento dei danni e a quanto altro previsto ai sensi di legge e del presente Contratto, il rapporto contrattuale inerente i Servizi URBI può essere risolto di diritto, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 c.c., da URBANnext: 1. In ogni caso di accertata violazione del puntuale pagamento di tutti gli importi dovuti dall’Utente; 2. In ogni caso di uso fraudolento dell’App URBI; 3. se l’Utente non adempie alle proprie obbligazioni previste nel presente Contratto agli artt. 4.4, 4.5, 4.6, 6.2 e 6.3.
14.11 È in ogni caso fatto salvo il diritto di URBANnext di ottenere dall’Utente il risarcimento dei danni eventualmente subiti a causa della violazione delle presenti Norme e Condizioni e/o della normativa applicabile.15. Modifica delle presenti Norme e Condizioni
15.1 Le presenti Norme e Condizioni e le successive modifiche e integrazioni costituiscono l’intero accordo tra l’Utente e URBANnext riguardante URBI e i Servizi URBI e sostituiscono tutte le comunicazioni precedenti o contemporanee.
15.2 URBANnext si riserva la facoltà di modificare unilateralmente le presenti Norme e Condizioni, anche in senso sfavorevole all’Utente, con riferimento, in particolare, alla previsione di eventuali corrispettivi e costi dei Servizi forniti, in presenza dei seguenti giustificati motivi, che formeranno oggetto di comunicazione di dettaglio in occasione dell’eventuale modifica: (a) mutamenti della disciplina normativa e regolamentare applicabile e/o evoluzione delle prassi e degli orientamenti espressi dalle competenti Autorità; (b) evoluzioni inerenti le modalità, i costi e/o gli oneri di produzione, commercializzazione ed erogazione dei servizi forniti ovvero le condizioni di mercato e/o il contesto competitivo, che possono incidere sugli aspetti economici, gestionali, organizzativi, amministrativi o commerciali dei servizi stessi; (c) mutamenti delle esigenze tecniche, gestionali, organizzative, amministrative e/o commerciali (quali, a titolo esemplificativo: (i) sviluppi o mutamenti tecnici, gestionali o commerciali delle piattaforme informatiche e/o degli strumenti/applicazioni per la prestazione, la fruizione o il pagamento dei servizi forniti dai Fornitori; (ii) sviluppi o mutamenti delle politiche commerciali e/o distribuzione dei servizi forniti da URBANnext; (iii) operazioni di ristrutturazione e/o riorganizzazione aziendale ovvero implementazione e/o revisione di specifiche procedure interne, anche in funzione dell’ottimizzazione e/o uniformazione dei processi di gestione della base-utenti; (iv) sviluppi o mutamenti delle politiche e/o dei processi di gestione del rischio frodi e/o di protezione, sicurezza e trattamento dei dati degli utenti).
15.3 Le eventuali modifiche verranno comunicate per iscritto all’Utente come “Proposta di modifica unilaterale del Contratto”, con indicazione: (a) delle specifiche ragioni che giustificano la modifica proposta; (b) del termine di decorrenza della modifica, che non potrà essere inferiore a 2 (due) mesi dalla data di ricevimento della comunicazione; (c) della facoltà dell’Utente di esercitare il diritto di recesso, qualora non intenda aderire alla suddetta proposta e, (d) di ogni ulteriore informazione richiesta dalla normativa vigente.
15.4 La proposta di modifica unilaterale delle presenti Norme e Condizioni è trasmessa all’Utente mediante posta elettronica, all’indirizzo validamente comunicato da quest’ultimo a URBANnext, oppure, in mancanza, a mezzo posta ordinaria, all’indirizzo indicato dall’utente e presente nella banca dati di URBANnext alla data di invio della proposta. L’Utente, entro l’indicato termine di decorrenza della modifica proposta, potrà recedere, senza spese o penalità, dalle Norme e Condizioni mediante comunicazione inviata a URBANnext a mezzo posta elettronica, all’indirizzo indicato nella proposta di modifica unilaterale, o tramite posta ordinaria, all’indirizzo indicato nelle presenti Norme e Condizioni. Trascorso il suddetto termine senza che l’Utente abbia comunicato il proprio recesso, le modifiche proposte si intenderanno accettate.
15.5 Quanto sopra non troverà applicazione in caso di modifiche imposte da disposizioni normative o regolamentari aventi natura imperativa o da provvedimenti di Autorità competenti, le quali si applicheranno, anche senza preavviso, in conformità a quanto disposto dalle relative norme o provvedimenti.16. Servizi di terze parti e dei Fornitori
16.1 URBI può includere link a servizi, siti web o risorse forniti e gestiti in autonomia da terze parti.
16.2 URBANnext non è responsabile né offre alcuna garanzia circa le informazioni fornite da terzi, nonché il contenuto, la disponibilità, l’accuratezza e il funzionamento di siti, risorse e/o servizi di terzi, ivi compresi i Servizi di Mobilità.
16.3 L’Utente riconosce che, vista l’estraneità di URBANnext, il punto di contatto per eventuali domande o reclami relativi ai Servizi di Mobilità è il Fornitore che mette a disposizione il singolo Servizio di Mobilità su URBI.
16.5 URBANnext informa l’Utente che i marchi e i loghi che contraddistinguono i Servizi di Mobilità sono di titolarità esclusiva dei relativi Fornitori e la riproduzione di tali segni distintivi all’interno di URBI avviene per mere finalità descrittive ai sensi dell’art. 21, comma 1, lett. c del Codice della proprietà industriale (D. Lgs. 10 febbraio 2005, n. 30). È fatto espresso divieto all’Utente di riprodurre o utilizzare in alcun modo i marchi e i loghi dei Fornitori senza l’espressa autorizzazione di questi ultimi.17. Trattamento dei dati personali
17.1 URBANnext riconosce l’importanza di proteggere la privacy e i diritti degli Utenti che utilizzano i Servizi URBI.
17.2 Al momento della creazione dell’Account URBI, attraverso l’Informativa privacy predisposta e resa in conformità all’articolo 13 GDPR, URBANnext informa gli Utenti circa la base giuridica, le finalità e i metodi di trattamento dei loro dati personali raccolti e trattati dalla stessa URBANnext, in qualità di titolare del trattamento, in relazione all’utilizzo dei Servizi URBI e, più in generale, di URBI. Gli Utenti sono invitati a leggere attentamente l’Informativa sulla Privacy fornita da URBANnext.
17.3 URBANnext, inoltre, mette a disposizione dell’Utente su URBI l’Informativa privacy resa dai Partner in qualità di autonomi titolari del trattamento dei dati dell’Utente nell’ambito dei Servizi di Mobilità.18. Legge applicabile e foro competente
18.1 Le presenti Norme e Condizioni e qualsiasi controversia o reclamo (comprese le controversie precontrattuali) derivanti da o in connessione con esso o il suo oggetto o formazione sono regolati e interpretati in conformità con la legge della Repubblica Italiana.
18.2 URBANnext e l’Utente riconoscono e concordano che per la risoluzione di qualsiasi controversia o reclamo (comprese le controversie precontrattuali) derivanti da o in connessione con le presenti Norme e Condizioni o il proprio oggetto o la propria formazione, è competente il foro di residenza o domicilio dell’Utente.19. Reclami e quesiti
19.1 In caso di quesiti relativi alle Norme e Condizioni e/o ai Servizi URBI, l’Utente può contattare URBANnext all’indirizzo e-mail info@urbi.co.
19.2 Infine, l’Utente può presentare un reclamo relativo ai Servizi URBI per iscritto, inoltrando una comunicazione all’attenzione di URBANnext, all’indirizzo e-mail info@urbi.co ovvero via PEC all’indirizzo urbi.it@legalmail.it.
19.3 L’Utente si impegna a collaborare con URBANnext e a fornire le informazioni necessarie per indagare sul reclamo di cui al precedente articolo 21.2 e risolverlo il più rapidamente possibile.20. Disposizioni finali
20.1 Se una qualsiasi disposizione delle presenti Norme e Condizioni è ritenuta non valida da un tribunale della giurisdizione competente, le restanti disposizioni rimarranno in vigore a tutti gli effetti.
20.2 Nessuna rinuncia a qualsiasi termine delle presenti Norme e Condizioni sarà considerata una rinuncia ulteriore o permanente di tale termine o qualsiasi altro termine e la mancata capacità di URBANnext a far valere qualsiasi diritto o clausola in base alle Norme e Condizioni non costituirà una rinuncia a tale diritto o disposizione.
20.3 URBANnext può cedere, trasferire o delegare l’intero Contratto ovvero i suoi diritti e obblighi sopra menzionati senza consenso dell’Utente.
20.4 Nessuna agenzia, partnership, joint venture, o rapporto di lavoro è stato creato come risultato di queste Norme e Condizioni.L’Utente dichiara di aver letto e compreso e di accettare specificamente, anche ai sensi degli artt. 1341 e 1342 Codice Civile, nonché dell’art. 33 del Codice del Consumo per quanto applicabile, quanto previsto dagli articoli:
Art. 13 (Limitazione di responsabilità);
Art. 14 (Diritto di ripensamento, diritto di recesso, risoluzione);
Art. 15 (Modifica delle presenti Norme e Condizioni);
Art. 18 (Legge applicabile e foro competente);
Art. 20.3 (Cessione del Contratto).

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://it.urbi.co/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 
Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.